Come acconciare i capelli lisci?

Ciao a tutti

come state?

Oggi vi propongo un post che riguarda i capelli lisci, traendo ispirazione dal conosciutissimo Garnier.

Come tutte voi ben sapete, Garnier realizza prodotti finalizzati alla cura del capello e dello styling, creando sempre idee innovative e accessibili a tutti.

Si sa, le donne instaurano un rapporto con i propri capelli che si alterna tra amore e odio. A volte abbiamo una capigliatura impeccabile, altre volte invece sembra che ogni tentativo per ottenere dei capelli almeno decenti sia vano.

Ma è proprio in questi casi che un grande brand come Garnier viene in aiuto a tutte noi donne, fornendoci dei semplicissimi consigli da mettere in pratica, per avere una capigliatura sempre ordinata.


I miei capelli sono ricci, e nonostante mi piacciano molto, ho sempre adorato i capelli lisci. Sono più gestibili, resistenti e con essi ci si può sbizzarrire, acconciandoli con molteplici pettinature.

Per cui oggi accontento le ragazze dalla chioma liscia, mostrandovi le diverse acconciature per capelli lisci  che propone Garnier.

Iniziamo subito:

  • Lo chignon: per avere un look elegante, sofisticato, ordinato ma semplice da fare, quale scelta migliore se non uno chignon? È la pettinatura perfetta per ogni giorno e si adatta a qualsiasi tipo di viso.

Ci sono varie tipologie di chignon, dai più eleganti ai più “sbarazzini”, che danno un aria ribelle e rock. Ecco qui una carrellata di immagini, che spero vi possano fornire qualche ispirazione.

 

2-curly-chignon-with-a-side-braid

3a3b351064d0096f44f6bf7207dd048c

00179fa2a862bfe7cd961e6d9bb6f4e0

d3f99361e5e7b9b178d61c99331ab3e5

 

  • Coda di cavallo:  un’acconciatura che non passerà mai di moda. Come lo chignon, la coda è semplicissima da realizzare ed è versatile, poiché adatta a ogni occasione. Un must in continua evoluzione; così come cambiano le stagioni, cambia il tipo di coda. Più voluminosa o sottile, alta o bassa, con l’aggiunta di una treccia o semplice.. Insomma, la coda si può considerare un vero passepartout, adatto a donne di ogni età!

c3ca7c1bc462e486b79fb9e132bf388a

28b87c5e0258cad1ef2601fb91ca3e82

0cd97b72f1e527cbe0c2a98ab21ea273

729fbb57912173068ad234295bda39b9

  • Capelli lisci corti: a parer mio, sono poche le ragazze che possono permettersi un taglio corto perchè bisogna avere un viso adatto e la giusta personalità. Ma anche quando si tratta di capelli corti, ecco che Garnier ci propone diverse pettinature: con la riga laterale, centrale oppure con una bella frangia che incornicia il volto.

42fcdae631cec03633192dbb369af855

8a8871082fca651ddadecf13e64a95a2

df1451ba218bc96c3f0934b2c64aa7f6

1f85fd1a760709eb173293f2c175d976

  • La treccia: un’acconciatura semplicissima ma che, allo stesso tempo, stravolge completamente il look. Si possono raccogliere tutti i capelli in un’unica treccia (o in due), oppure prendere in considerazione solo qualche ciocca. Inoltre, ne esistono varie tipologie: semplici, trecce laterali, a spina di pesce, piccole treccine… Insomma, chi più ne ha più ne metta!

4172f0cdb09b6896699894778b42b4f2

fc82dead8a384cf26ebbd4afe9a69e8f

862b23c3a5e53eb428fd2a32006b417e

d736bea5c90579a297ff1978b016984d

  • La mezza coda: è lo styling perfetto per le insicure! Se si è indecisi tra portare i capelli sciolti oppure raccolti,  quest’acconciatura risolve il problema!

91f0a4dedadb91f52437202ce0d8a460

9c2e92ed063335002acb671cac63e0bf

239fee4f5fce4ed73327c6320a46f2f5

399b0d24e3565582250a2da77eb81e05


COME CURARE I CAPELLI:

Ovviamente, prima di provare tutti queste tipologie di acconciature è fondamentale curare il capello, che esso sia liscio, riccio, mosso, corto o lungo!

Senza una buona base non si va da nessuna parte; nessun tipo di pettinatura, dalla più semplice alla più sofisticata, verrà bene se abbiamo dei capelli danneggiati, secchi e che si spezzano velocamente.

Ecco allora i consigli che mi sento di darvi:

  • Mantenete la chioma idratata, scegliendo i prodotti adatti al vostro tipo di capello.

Ve ne propongo alcuni di Garnier, finalizzati a idratare i capelli lisci.

prod-p41307-big

Shampoo che deterge i capelli senza bagnarli. Eccolo, cliccando qui: Shampoo Garnier senz’acqua

prod-p41098-big

Maschera che rende i capelli lisci più sani e forti. Eccola qui: Maschera Hydra Liss Garnier

prod-p42060-big

Balsamo per capelli lisci, contenente olio di cocco (molto utile per la cura della nostra chioma). Lo trovate qui: Balsamo Olio di cocco Garnier

  • Un altro consiglio che vi do è di ridurre l’utilizzo di fonti di calore, come la piastra e il phon (quando lo si utilizza, è meglio scegliere una temperatura medio-bassa e non troppo alta). Se proprio non se ne può fare a meno, scegliete delle lozioni che preparino il capello allo stress termico.

Eccone alcune:

prod-p41250-big

Olio per capelli senza risciacquo. Lo trovate qui: Olio Fructis Garnier

prod-p41277-big

prod-p41280-big

Shampoo fortificante per capelli più corposi e Maschera vellutante

Eccoli rispettivamente qui: Shampoo fortificante Garnier e qui: Maschera Vellutante Garnier

  • Tagliate i capelli: ahimè, ogni tanto ci tocca tagliare i capelli. In questo modo, essi si rinforzano, così da ricrescere al meglio. Inoltre, a mio avviso è preferibile un bel taglio corto e curato, piuttosto che capelli lungi ma rovinati.
  • Stop alla tinta per un pò: si sa, quando le donne vogliono cambiare qualcosa nella loro vita, iniziano proprio dai capelli. Nuovo taglio, nuovo colore, nuova vita.Certo, variare lo stile dei propri capelli è bello, ma attenzione a non esagerare! Le tinte e decolorazioni danneggiano molto il capello. Dunque, ora vi chiederete come fare per cambiare look senza rovinare la chioma, oppure come nascondere al meglio i capelli bianchi, segno del tempo che scorre. La soluzione è tingere i capelli con ingredienti naturali e con maschere a base di hennè (caffè o cioccolato per i capelli scuri, mentre elementi come camomilla e miele sono perfetti per i capelli chiari)
  • Ultimo punto ma non meno importante: abbinare a tali accorgimenti uno stile di vita salutare. Fare attività fisica e mangiare cibo sano ( ricordo che le proteine, lo zinco, il ferro e la vitamina B sono i 5 componenti alimentari indispensabili per avere capelli forti).

Spero di esservi stata utile e di avervi fornito qualche spunto di ispirazione.

Vi invito a scoprire le ultime novità che propone Garnier, in ambito di cura di capelli e cura della persona in generale, qui: Garnier. In questo modo potete scegliere il prodotto più adatto a voi e alle vostre esigenze.


P.S. Alle mie amiche dai capelli ricci: non preoccupatevi, presto farò un post anche per i nostri capelli ribelli!

Vi mando un forte abbraccio, alla prossima!

Claudia


🎀 CONTATTI 🎀

INSTAGRAMClaudiadonvito

EMAIL: claudia.dcollab@gmail.com

FACEBOOK: Claudia Donvito

SNAPCHAT: claudiadonvito

Annunci

7 thoughts on “Come acconciare i capelli lisci?

    1. Hai fatto bene a darci un taglio se eri stufa, si sa che il cambiamento ogni tanto fa bene a noi donne! 😚😚 Anche a me piace cambiare, ma non avrei mai il coraggio di fare un taglio netto e troppo corto perché sono certa che starei malissimo. Su di me adoro i capelli lunghi ma devono essere curati! Però conosco moltissime persone a cui un taglio corto risalta molto di più il viso.. diciamo che dipende tutto dalla nostra fisionomia! 😘😘

      Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...