Perchè utilizzare l’olio per capelli?

Ciao a tutti!

come state?

Oggi voglio parlarvi di un argomento a me molto caro, ovvero, la cura dei capelli.

Personalmente, credo che i capelli valorizzino il nostro viso e siano il nostro biglietto da visita, per cui tengo davvero molto alla loro nutrizione e al loro benessere e cerco di nutrirli sempre al meglio.

585107d5e625b82b93a490f56e9830fa

Oltre a utilizzare lo shampoo e il balsamo che meglio si adattano al mio tipo di capello, c’è un ulteriore prodotto a cui non so proprio rinunciare: l’olio per capelli. 

Da quando ho iniziato a utilizzarlo come impacco pre-shampoo, ho notato un grosso miglioramento. I miei capelli sono più forti, più sani e più lucenti. E da quando ho scoperto questo prodotto non ne posso fare a meno!

Ma andiamo con ordine..

PERCHE UTILIZZARE L’OLIO PER CAPELLI?


La risposta è molto semplice.

I nostri capelli, oltre a essere continuamente esposti all’inquinamento ambientale e alle condizioni meteorologiche, sono vittime dello stress a cui noi stesse li sottoponiamo, mediante l’utilizzo di fonti di calore, come piastre e phon.

Tutte queste fonti danneggiano i nostri capelli, rendendoli secchi, spenti e sfibrati.

Proprio per questo motivo, un olio nutritivo si presenta come una vera e proprio coccola per la nostra chioma. Infatti, esso funge da barriera e protegge il cuoio capelluto.

 

COME UTILIZZARE L’OLIO?

L’olio per capelli può essere utilizzato come impacco pre-shampoo, come tocco finale per avere una messa in piega perfetta oppure può essere distribuito sulle lunghezze prima di asciugare i capelli, così da proteggerli dal calore del phon.

Solitamente, io lo uso prima dello shampoo e procedo in questo modo.

Inumidisco leggermente i capelli e applico l’olio su tutta la chioma, distribuendolo sia sulla cute che sulle lunghezze.

Dopo aver fatto questo step, avvolgo i capelli dentro una cuffietta di plastica e lo tengo per mezz’ora. Durante questo periodo di tempo, di tanto in tanto riscaldo la chioma con il phon, poichè l’olio agisce meglio se scaldato.

bigodini

Dopo aver fatto questi passaggi, procedo al lavaggio dei capelli.

lava

Ovviamente, questo è il metodo migliore per i miei capelli, ma non è detto che funzioni per tutte.

Ci sono tanti elementi da considerare: il tipo di capello (secco oppure grasso), la quantità di olio applicato e la sua distribuzione (ad alcune ragazze basta metterlo solo sulle lunghezze, altre invece devono posizionarlo su tutta la chioma), infine è importante il tempo di posa.

Vi consiglio di provare diversi metodi, vedrete che prima o poi troverete quello più adatto alle vostre esigenze!

QUALE OLIO UTILIZZARE?

Personalmente, ho testato sia oli puri al 100%, sia oli che contengono siliconi ma che permettono una fantastica resa.

Ultimamente, mi sto trovando molto bene con un olio per capelli di L’Oréal.

Si tratta dell’olio straordinario per capelli secchi


Tale olio è arricchito con gli estratti oleosi di sei fiori preziosi

  • Olio di Lotus: nutre la fibra capillare e protegge i capelli

download

  • Olio di Camomilla: ha un effetto schiarente ma anche proprietà astringenti, riequilibranti e lenitive

white garden camomiles

  • Olio di Fiori di Tiarè: preserva ii capelli dal sole e dagli agenti esterni, poichè crea una pellicola protettiva

fleur-de-tiare-bienfait-monoi-thaiti

  • Olio di Matricaria: ravviva la lucentezza

18368

  • Olio di Rosa: interviene nel contrastare la formazione delle doppie punte e penetra all’interno dei bulbi capilliferi, diminuendone cosi la fragilità.

rosa_rubiginosa_mit_einigen_knospen-2

  • Olio di Lino: previene la formazione delle doppie punte e nutre i capelli.

lino


Da quando lo utilizzo, i miei capelli sono migliorati tantissimo. Sono sani, lucenti, più resistenti e morbidi


Lo consiglio davvero a tutte le ragazze che come me hanno i capelli secchi e che cercano un prodotto che dia un buon risultato.

 

 

 

 

 

 

 

 

 


 

Inoltre, l’Oréal ha creato altri oli di questa linea, adatti a ogni tipo di capello. Per cui se siete curiose di testare il prodotto, potete provare qualcuno di questi!

Vediamoli insieme:

gamma-olio-straordinario_new

 

  • Capelli normali 
Adatto a tutti i tipi di capelli; la sua formula protegge la chioma dalle aggressioni esterne, nutre la fibra capillare e dona vitalità e lucentezza senza appesantire.
  • Capelli colorati
Lavaggi ripetuti, agenti esterni come fonti di calore e inquinamento, possono far perdere la lucentezza dei capelli colorati. Il prodotto, oltre agli estratti oleosi dei sei fiori, è arricchito con filtro UV, che aiuta a mantenere il colore splendente.
  • Capelli fini 

Contiene degli elementi che nutrono in profondità i capelli fini e poco corposi. Inoltre, il prodotto aiuta a dare volume ma senza appensantire.


Voi utilizzate gli oli? Prima o dopo lo shampoo?
E quale tipo di olio preferite?
Fatemelo sapere.
Vi bacio
Claudia

🎀 CONTATTI 🎀
INSTAGRAMclaudiadonvito
EMAIL: claudia.dcollab@gmail.com
SNAPCHAT: claudiadonvito
Annunci

15 thoughts on “Perchè utilizzare l’olio per capelli?

      1. Io ne ho provati vari e mi sono trovata particolarmente bene con l’olio ai semi di lino dei Provenzali e con l’olio di jojoba di Yves Rocher. Magari prova a ridurre le quantità di prodotto per le prime volte, così non avrai bisogno di fare lo shampoo più di una volta per rimuovere tutto l’olio 😄😄

        Liked by 1 persona

    1. Ciao bella! 😘 mmm non c’è una regola fissa, dipende dai tuoi capelli: dal tipo, da quanti ne hai, da quanto sono sfibrati. Io ci ho messo un po’ prima di capire quando mettere l’olio (io lo metto prima di farmi lo shampoo, c’è chi lo mette dopo) e quanto prodotto mettere. Fai vari tentativi, inizia mettendo meno prodotto e poi aggiungine un pochino.. ovviamente senza esagerare, altrimenti quando li lavi non riuscirai a togliere tutto l’olio e la chioma sembrerà “unta”. Quando dopo lo shampoo, i capelli saranno morbidi, avrai trovato la quantità che fa per te! Spero di esserti stata utile! Buona serata 💕

      Liked by 1 persona

    1. Si l’ho letto anch’io. Io a fine asciugatura ne metto davvero pochissimo (e neanche sempre in realtà ) perché ho il timore di sporcare i capelli con troppo olio.. per questo preferisco applicarlo prima dello shampoo. Però ogni persona ha metodi diversi, è tutto molto soggettivo 😊😊

      Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...